Magistratura Indipendente
lunedì, 21 ottobre 2019 22:06
 

mercoledì, 09 ottobre 2019
Print Friendly and PDF

csm : elezioni suppletive

Magistratura indipendente

Si congratula per il successo elettorale di Antonio D’Amato e Antonino Di Matteo, ai quali formula gli auguri di buon lavoro nella certezza che saranno in grado di interpretare al meglio le giuste aspettative di rinnovamento dell’istituzione consiliare e di rafforzarne ulteriormente il prestigio.

E’ stata una campagna elettorale senza precedenti, si sono fronteggiate idee, valori e visioni diverse del ruolo di magistrato e del suo rapporto con la società, in un confronto faticoso per i territori sull’onda dei recenti accadimenti che hanno minato la credibilità dell’istituzione consiliare, scuotendo le coscienze e stimolando tutti a interrogarsi sulle più adeguate risposte e iniziative di cambiamento.

Di quest’ansia di cambiamento i sedici candidati si sono fatti autorevoli interpreti, si sono messi in gioco senza infingimenti con un fervore di idee e di proposte, mostrando serietà e coraggio, a tutti loro indistintamente va il nostro sentito grazie.

Occorre guardare avanti, ma senza dimenticare il recente passato, perché c’è ancora molta strada da fare, ce lo chiedono i moltissimi magistrati italiani che silenziosamente e operosamente portano avanti, tra mille difficoltà e crescenti incomprensioni, il loro gravoso lavoro, inteso come servizio alla collettività e non come una missione salvifica.

A questi magistrati e alle risposte che giustamente si attendono, anzi pretendono, Magistratura Indipendente, che ha intrapreso, pur nella continuità dei valori, un autentico percorso di rinnovamento, guarda con attenzione e speranza, consapevole delle nuove responsabilità che l’associativismo giudiziario è chiamato a incarnare attraverso un’opera e un impegno corali dei gruppi associativi.

 

                                                                               Magistratura Indipendente

Il Presidente Maria Grazia Arena

Il Segretario Paola D’Ovidio

 
 
 
 
 
 
 

Magistratura Indipendente utilizza cookies tecnici e di profilazione . Alcuni cookies potrebbero già essere attivi . Leggi come poter gestire i ns. cookies: Privacy Policy.
Clicca il pulsante per accettare i ns. cookies. Continuando la navigazione del sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.